Santuario Sant’Agata al Carcere

 In questa chiesa la tradizione vuole che patrona di Catania (S. Agata) venne richiusa prima e dopo il martirio delle mammelle, in questo luogo ebbe la visita di San Pietro e dell’angelo e sempre in questo posto, infine, S. Agata trova la morte, il 5 Febbraio 251, dopo l’ultimo martirio della fornace.
La chiesa si ritiene fosse stata costruita nel 1400, distrutta dal sisma del 1693, venne poi ricostruita durante il secolo successivo.

Leave a Comment